RISCALDARE IL MOTORE DELL’AUTO? UNA PRATICA INUTILE

18 dicembre 2017 · Consigli per la manutenzione dell'auto

Riscaldare il motore - Lo sai che...

RISCALDARE IL MOTORE SERVE?

#TelospiegaMirauto: nei motori moderni come quello delle #Nissan GT-R che vedete qui, il riscaldamento con l’auto ferma non giova.

Vediamo perché: le componenti meccaniche si scaldano in modo diverso, quelle più a contatto con i gas di scarico, come le valvole, subiscono un incremento di temperatura più rapido, mentre la testa, dove la quantità di metallo è superiore, necessita di più tempo.

Va da sé che il riscaldamento del motore deve essere il più uniforme possibile, per cui è meglio partire, in modo che il liquido del circuito di raffreddamento riesca a regolare la temperatura interna in maniera equilibrata, dato che la pompa dell’acqua lavora meglio con l’auto in movimento.

Inoltre i moderni oli a bassa viscosità e l’avvento dell’iniezione hanno reso l’accensione molto più rapida e sicura. Meglio allora partire senza indugi, tenendo un’andatura e regolare nella zona bassa del contagiri. Salvaguarderete il motore e l’ambiente!

Contatta la nostra assistenza per saperne di più sulla manutenzione e la cura della tua auto!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *